Moda | Le tendenze 2024 da seguire per essere glamour

di Carola Antonucci
7 Min.

Ci siamo da poco ripresi dai party per salutare il 2023 che già pensiamo a cosa andrà di moda per il 2024. D’altronde, le icone di stile e i grandi brand non riposano mai, sempre pronti a lanciare nuove tendenze di moda. Ogni anno, nonostante il gusto personale, quello che meglio dona alla nostra fisicità, ci sono capi e stili che attuano una sorta di predominanza su altri. In questo articolo, osserviamo insieme quello da tenere in armadio e quello da destinare ai mercatini dell’usato.

Rosso scuro, da ossessione a tendenza

Moda: tendenza 2024, cherry red, rosso scuro
Cherry red © igmodel: Ruslanagee

Che sia rosso fuoco, bordeaux o cherry red, è quello che probabilmente ci dona meglio l’idea autunno-inverno del 2023. È stato una vera e propria ossessione, dai capi e accessori ai pezzi d’arredamento. Contrapposto, senza ombra di dubbio, ad un altro colore che a metà anno aveva attirato l’attenzione: il rosa. Soprattutto con la campagna pubblicitaria del film Barbie, campione d’incassi.

Il rosso scuro, data la sua aura sofisticata e che dona sicurezza a chi la indossa, si prende di diritto anche il 2024. Per chi ha già ceduto alla seduzione di questo colore profondo e da “femme fatale”, si trova avanti per i seguenti mesi. Per chi, invece, aveva delle remore sulla nuance, cosa sta aspettando?

Siamo pronti a dire addio ai tacchi?

Un’altra tendenza che, inevitabilmente, accontenterà una fetta di pubblico, ma scontenterà l’altra è quella della tendenza moda 2024 delle scarpe basse.

Biker boots, ecco le tendenze 2024
Biker boots © Pull&Bear

Il 2023 ha visto andare a ruba gli stivali da cowboy. Nessuno, o quasi, è riuscito a rinunciare allo stile western abbinato a look casual ed eleganti. Il 2024, però, ci metterà davanti ad una nuova sfida: resistere ad un altro paio di stivali. Ecco che arriva, infatti, un nuovo modello sulla nostra lista dei desideri. I biker boots che lanciati da Miu Miu sono diventati virali in pochi mesi, passando di diritto al test per l’anno nuovo.

mocassino, tendenze 2024
Mocassino Prada © Pinterest

Il mocassino resta, anche se con meno hype, lasciando un po’ più spazio ad altre calzature. Sebbene non siamo davvero pronti a dire addio ai tacchi, la nuova prospettiva è quella di un’altezza massima di 5cm. Una scarpa molto versatile che si abbina bene a pantaloni casual come jeans, che ad un abito elegante. Se si cerca “Slingback Kitten Heels” si potranno scoprire tutte le possibilità contemporanee di questo modello vintage. Lanciato da Roger Vivier, e molto popolare tra gli anni ’50 e ’60.

Diciamo quindi addio a tacchi vertiginosi o a spillo, la nuova parola d’ordine è: moderazione.

Jeans larghi e gonne lunghe

Non siamo ancora pronti a dire ciao alla gonna lunga in denim per il 2024
Gonna Lunga in jeans © Pinterest

Parola chiave “ma non troppo”. Per il 2024 vediamo la moda dei jeans passe-par-toutes…le bodyshape!  Dei jeans larghi ma non troppo, che si portano a vita bassa ma non troppo.

Tra i baggy jeans che, apparentemente, resteranno una costante per le tendenze moda 2024, a rafforzare la sua presa salda è la gonna lunga in denim. Da abbinare a dei mocassini, con o senza calze, ad un maglioncino o ad una maglietta colorata. Insomma resterà un capo evergreen sia per inverno che per l’estate, che sia un look streetwear chic o più sofisticato.

Per una tendenza 2024 audace

Le spalle scoperte e il nude – non inteso come colore – è la tendenza più sexy e audace per questo anno. Torna quindi il fascino delle icone anni ‘50, da Marilyn Monroe a Audrey Hepburn, con lo scollo a barca che abbraccia uno stile più bohémien, ma anche romantico e chic. Un giusto compromesso tra vintage, ma anche primi anni 2000.

Il nude con in boile, voile, organza, purchè trasparenti mostrando sotto la pelle, saranno il nuovo obiettivo 2024. Questa tendenza ha attirato l’attenzione di brand rinomati come The Attico, Bluemarine e ROTATE, per non parlare di icone della moda come Bella Hadid ed Emily Ratajkowski che hanno portato tale stile a livelli superiori.

Peach fuzz, il colore delle tendenze 2024

Una menzione speciale la dedichiamo al colore che, nonostante le eccezioni per garantire una certa varietà, sarà il colore del 2024. Già diversi mesi fa la Pantone ha annunciato che il colore dell’anno 2024 è proprio il Peach Fuzz 13-1023.

Le nuance chiare e romantiche del pesca sono, quindi, la base di tutti i look che vedremo proporre nel corso dell’anno. Pantone ce lo descrive così: «Leggermente sensuale, una tonalità pesca sincera, con un tocco di tenerezza e gentilezza». Inaspettatamente glamour, che si abbina con facilità e si fa, senza dubbio, notare.


Le foto presenti in questo articolo provengono da internet e si ritengono di libero utilizzo. Se un’immagine pubblicata risulta essere protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattare lo staff scrivendo all’indirizzo email riportato nella sezione “Contatti” del sito: l’immagine sarà rimossa o accompagnata dalla firma dell’autore.

Articoli Correlati