Sport: gioia Nazionale, Bagnaia torna in testa alla classifica

di Christian Sangaletti
5 Min.

Si è appena concluso un altro weekend all’insegna dello sport e oggi ne parliamo insieme. Pecco Bagnaia torna in testa alla classifica piloti della MotoGP, la Nazionale vince e si piazza al secondo posto nel girone. Vittorie per Olimpia e Virtus Bologna.

Calcio: la Nazionale vince e si piazza al secondo posto nel girone

Al San Nicola di Bari, la Nazionale si gioca una partita molto importante per la qualificazione ad Euro 2024.

Gli azzurri partono bene e, al 22esimo, trovano il vantaggio grazie al gran gol di Giacomo Bonaventura. Nel recupero del primo tempo arriva il raddoppio, firmato Berardi.

Nella ripresa, Berardi sigla il gol che porta il vantaggio a +3. Chiude il match, al 90+1’, il gol di Davide Frattesi.

Nazionale che vince e si porta a pari punti con l’Ucraina, al secondo posto nel girone.

La classifica aggiornata dei gironi di qualificazione ad Euro 2024.

MotoGP: Pecco Bagnaia vince e si riprende la vetta della classifica

In Indonesia va in scena una delle gare più belle della stagione.

Pecco Bagnaia festeggia la vittoria nel GP d’Indonesia

Al giro 13, Jorge Martin scivola mentre è in testa: Vinales diventa il leader della gara, seguito da Bagnaia, che nel frattempo ha compiuto una grande rimonta -dal 13esimo al secondo posto-.

Durante il ventesimo giro, il pilota della Ducati passa su Maverick Vinales e si prende la testa della gara.

Bagnaia vince la gara e si riprende la testa della classifica, volando a +18 su Jorge Martin.

Basket: vincono Olimpia e Virtus Bologna, cade Napoli

La terza giornata di Serie A si preannuncia molto combattuta, soprattutto in seguito al turno infrasettimanale di Eurolega.

Tiro a canestro di Datome, giocatore dell’Olimpia Milano

Si parte con Olimpia Milano contro Reggiana, che si conclude con una vittoria importantissima per Milano, con il punteggio di 79 a 68.

Il big match di giornata è quello tra Brescia e Napoli, che si conclude con la vittoria dei padroni di casa per 80 a 71.

Virtus Bologna vince a Trento per 75 a 90 e si conferma capolista del campionato.

Sassari batte Treviso 80 a 76, Brindisi cade contro Pesaro 68 a 81, Venezia batte Cremona 79 a 78 e Scafati batte Pistoia 85 a 77.

Chiude la terza giornata il match tra Varese e Derthona, vinto dagli ospiti per 78 a 80.

La classifica aggiornata della LBA.

di Christian Sangaletti


Le foto presenti in questo articolo provengono da internet e si ritengono di libero utilizzo. Se un’immagine pubblicata risulta essere protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattare lo staff scrivendo all’indirizzo email riportato nella “Contatti” del sito l’immagine sarà rimossa o accompagnata dalla firma dell’autore

Articoli Correlati