Ottobre: le nuove (attesissime) uscite in sala

di Fornito Emanuele
4 Min.

Passato ormai settembre, è tempo di dare uno sguardo alle nuove uscite del mese di ottobre che, oltre alla stagione autunnale, porta con sé interessanti novità.

Il cielo sopra Berlino – dal 2 ottobre

Anche se non può definirsi una vera e propria nuova uscita, non potevamo non informarvi del ritorno al cinema de Il cielo sopra Berlino, il capolavoro di Wim Wenders del 1987. Il film esplora l’essere umano, nella sua intimità psicologica e vitale. Un evento da non perdere.

ottobre

Killers of the Flower Moon – dal 19 ottobre

L’attesissimo ritorno in sala di Martin Scorsese sta finalmente per arrivare: Killers of the Flower Moon, che riunisce nel cast le due stelle di Scorsese, DiCaprio e De Niro, segue la vicenda di cronaca nera dell’assassinio della tribù Osage, dopo il ritrovamento di petrolio nelle loro terre.

ottobre

DogMan – dal 12 ottobre

Dal regista di Lucy (2014) Luc Besson, DogMan è un film dalla trama atipica: il protagonista, Doug, è stato fin da bambino vittima di violenza, finendo per diventare emarginato dalla società. Soltanto i cani hanno rappresentato per lui dei fedeli confidenti ed amici, e decide di usarli per vendicarsi.

ottobre

Mi fanno male i capelli – dal 20 ottobre

La regista Roberta Torre ritorna sul grande schermo con Mi fanno male i capelli, un film che segue la storia di Monica, interpretata da Alba Rohrwacher, la quale perde la memoria e ritrova conforto e identità soltanto nei film di Monica Vitti. Edoardo, suo amato, pensa quindi di assecondare l’immedesimazione nei ruoli più celebri della leggendaria attrice per far sì che Monica riacquisti la memoria. Come intuibile già dal titolo, che riprende una celeberrima battuta del capolavoro di Antonioni Deserto Rosso (1964), il film conterrà numerose ricostruzioni delle scene più famose della carriera di Monica Vitti, caratterizzata da numerosi capolavori, che hanno segnato la storia del cinema.

ottobre

Comandante – dal 31 ottobre

Il film, che ha come protagonista Pierfrancesco Favino, è diretto da Edoardo De Angelis, che ritorna al cinema dopo l’esperienza sul piccolo schermo con La vita bugiarda degli adulti. Comandante racconta le reali vicende del capitano Salvatore Todaro, medaglia d’oro al valor militare durante la seconda guerra mondiale.

ottobre

Scritto da Emanuele Fornito


Le foto presenti in questo articolo provengono da internet e si ritengono di libero utilizzo. Se un’immagine pubblicata risulta essere protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattare lo staff scrivendo all’indirizzo email riportato nella sezione “Contatti” del sito: l’immagine sarà rimossa o accompagnata dalla firma dell’autore.

Articoli Correlati