Nel 2027 lo stadio San Siro sarà demolito

di Costanza
Pubblicato: Ultimo aggiornamento il 2 Min.

Nel 2027 dopo le Olimpiadi lo stadio San Siro, lo stadio più celebre d’Italia lascerà spazio alla “Cattedrale” così sarà chiamato il nuovo stadio rossoneroazzurro.

E’ questa la notizia che lascia tutti noi pieni di incredulità, è emersa dalla relazione che Inter e Milan hanno presentato in Comune e successivamente a Roma.

La notizia è stata comunicata ufficialmente dalla Gazzetta dello Sport.

Entro Ottobre-Novembre 2022 l’ok al progetto.

stadio san siro lascerà il posto alla cattedrale, il nuovo stadio milanese
Il progetto del nuovo stadio

L’obiettivo futuro per il sostituto dello stadio San Siro?

L’obbiettivo futuro è ottenere entro il 2023 tutte le autorizzazioni alla costruzione per aprire il cantiere nel 2024 e concludere i lavori entro il 2027-2028, così da poter, dopo la prima partita, iniziare le demolizione dell’attuale San Siro che verrà conclusa entro il 2030.

Il progetto dal costo di 1,2 miliardi di euro comprenderà una doppia torre di 17 piani, un centro congressi, un centro commerciale, uno spazio per l’intrattenimento, il Museo dello Sport e un mega spazio verde nell’area dove ad oggi sorge San Siro.

Scritto da Costanza Maugeri


Le foto presenti in questo articolo provengono da internet e si ritengono di libero utilizzo. Se un’immagine pubblicata risulta essere protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattare lo staff scrivendo all’indirizzo email riportato nella sezione “Contatti” del sito: l’immagine sarà rimossa o accompagnata dalla firma dell’autore.

Articoli Correlati