Martin Luther King: Chris Rock e Spielberg preparano un nuovo biopic

di Emanuele Fornito
2 Min.

Come riportato in esclusiva dalla rivista Deadline, la Universal Picture ha deciso di affidare a Chris Rock la regìa del nuovo biopic in cantiere, incentrato sulla vita e le gesta del più grande rappresentante della lotta ai diritti degli afroamericani, Martin Luther King.

chris rock

Una biografia “completa”

Il film, prodotto dallo stesso Chris Rock e da Steven Spielberg, verrà tratto dal bestseller King: A Life del giornalista e biografo Jonathan Eig. La biografia, uscita il 16 maggio di quest’anno, si differenzia per le fonti inedite e per i documenti dell’FBI utilizzati da Eig nella ricostruzione della vita di Luther King, arrivando a comporre quella che è può dirsi la biografia più completa sull’attivista afroamericano.

chris rock

Chris Rock arriva, con questo film, alla sua quarta regìa, dopo Head of State (2003), I Think I Love My Wife (2007) e Top Five (2014). L’attore, inoltre, è reduce da Rustin, incentrato sulla vita di Bayard Rustin, attivista per i diritti degli omosessuali negli anni ’60 ed organizzatore della marcia su Washington del 1963, uscito il 31 agosto scorso e prodotto da Netflix, in cui interpreta Roy Wilkins, leader del National Association for the Advancement of Colored People (NAACP), il quale rese possibile, nel 1963, la celebre marcia del discorso I have a dream.

Scritto da Emanuele Fornito


Le foto presenti in questo articolo provengono da internet e si ritengono di libero utilizzo. Se un’immagine pubblicata risulta essere protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattare lo staff scrivendo all’indirizzo email riportato nella sezione “Contatti” del sito: l’immagine sarà rimossa o accompagnata dalla firma dell’autore.

Fonti: Deadline, Cinematographe, Ciakmagazine

Articoli Correlati