Come sfruttare al meglio ChatGPT, ecco i nostri consigli e alcuni top plugin da installare

di Daniele Schiappa
5 Min.

ChatGPT ha rivoluzionato il mondo dell’intelligenza artificiale: la piattaforma conta ogni mese circa 90 milioni di utenti attivi, un dato significativo per il settore delle AI.

Oggi siamo qui per illustrarti in primis i migliori metodi per usare questa AI e poi per spiegarti alcuni dei plugin più utili da installare nel bot.

Ecco una guida dettagliata su cosa sapere per utilizzare in modo ottimale ChatGPT.

1. Modula il Punto di Vista: Una delle caratteristiche più sorprendenti di ChatGPT è la sua capacità di adattarsi a diversi punti di vista. Puoi chiedergli di rispondere con la semplicità e l’ingenuità di un bambino delle elementari o con la precisione e la solidità di un ingegnere esperto. Questa flessibilità ti permette di ottenere risposte su misura per il tuo pubblico target.

2. Sfrutta l’Esperto in lui: ChatGPT può diventare un esperto in qualsiasi argomento tu desideri. Hai bisogno di istruzioni dettagliate su come decalcificare una macchina da caffè? O forse vuoi una spiegazione approfondita su un argomento letterario? Fornisci contesto e dettagli, e ChatGPT produrrà contenuti di alta qualità.

3. Creatività al tuo servizio: Quando ti trovi in difficoltà nel trovare esempi o parallelismi per spiegare un concetto, ChatGPT può venire in tuo soccorso. Può suggerire analogie innovative o esempi pratici per rendere un concetto complesso più accessibile e comprensibile.

4. Il tuo correttore personale: Oltre a generare contenuti, ChatGPT può anche agire come un correttore di bozze. Inserisci il tuo testo e chiedi una revisione. In pochi secondi, avrai un feedback su errori di digitazione, grammatica o sintassi.

5. Dai vita alla tua newsletter o podcast: In un mondo in cui le newsletter e i podcast abbondano, ChatGPT può aiutarti a trovare la tua nicchia. Chiedigli di generare idee o contenuti che si discostano dalla norma, offrendoti una prospettiva fresca e unica.

6. Un assistente per la pianificazione: Se hai bisogno di aiuto nella programmazione di attività, lezioni o presentazioni, ChatGPT può fungere da assistente virtuale. Fornisci i dettagli e lui ti fornirà un piano dettagliato, passo dopo passo.

7. Tutto ciò che pensi un bot NON possa fare: ChatGPT può sapere tutto (se lo istruite formulando le richieste in maniera specifica e dettagliata) e può aiutarti in qualsiasi maniera quando si parla del redarre o dello scrivere qualsiasi cosa. Può aiutarti ad avere nuove idee per la tua strategia di marketing o semplicemente farti un riassunto della rivoluzione francese in qualsiasi formato e linguaggio tu voglia. Con questo bot, basta chiedere.

Qualche plugin utile per ChatGPT

ChatGPT è uno strumento potente e versatile che, se utilizzato correttamente, può rivoluzionare il modo in cui crei e interagisci con i contenuti. In questa sede vorremmo anche mostrarti alcuni dei plugin più utili per questo tipo di bot, nonché anche alcuni tra i più utilizzati.

Partiamo da OpenTable: Questo plugin facilita la prenotazione di tavoli in ristoranti utilizzando la piattaforma OpenTable. L’utente fornisce dettagli come data, ora e numero di persone, e il plugin suggerisce ristoranti pertinenti. I link forniti da ChatGPT inoltre, indirizzano a moduli di prenotazione precompilati.

AskYourPDF, ChatWithPDF: Sono utili per analizzare documenti PDF. L’utente fornisce un link al PDF e ChatGPT estrae le informazioni rilevanti, indicando anche i numeri di pagina e – se richiesto – un riassunto del documento.

Speak: Funziona come un tutor linguistico, rispondendo a domande dettagliate su lingue e traduzioni. Può spiegare aspetti grammaticali e strutturali.

Code Interpreter: Creato da OpenAi, funziona come un assistente di programmazione, permettendo l’esecuzione di codice Python e la gestione dei dati. È ideale per chi desidera imparare le basi della programmazione in un ambiente sicuro.

WebPilot: Permette di estrarre informazioni da pagine web fornendo un URL. È utile per ricerche online e traduzioni.

Expedia e Kayak: Assistono nella pianificazione di viaggi. Kayak fornisce opzioni di volo basate sui dettagli forniti, mentre Expedia suggerisce alloggi e voli.

Dopo aver letto questo articolo sicuramente saprai come sfruttare al meglio ChatGPT e quali plugin installare per iniziare a prendere confidenza. C’è però ancora una cosa che non vi abbiamo svelato: l’articolo che avete appena letto, è stato scritto da ChatGPT, o almeno il 90% di esso (tramite fonti autoritarie). La maggior parte di voi, se non i più esperti, non se ne sarà accorta ma è proprio così, l’abbiamo fatto per darvi solo un assaggio del potenziale che c’è dietro le intelligenze artificiali, se ben sfruttate.

[Fonti: Wired, My Social Web, Intelligenza Artificiale Italia, Aranzulla, Dday]

di Daniele Schiappa


Le foto presenti in questo articolo provengono da internet e si ritengono di libero utilizzo. Se un’immagine pubblicata risulta essere protetta da copyright, il legittimo proprietario può contattare lo staff scrivendo all’indirizzo email riportato nella sezione “Contatti” del sito l’immagine sarà rimossa o accompagnata dalla firma dell’autore

Articoli Correlati