Attentato a Mosca durante un concerto: ci sono vittime

di Mirko Aufiero
Pubblicato: Ultimo aggiornamento il 2 Min.

Attentato nei pressi di Mosca durante il concerto al Crocus City Hall. Da un primo bilancio si contano almeno 12 vittime e 35 feriti.

Nella sala concerti Crocus City Hall a Mosca venerdì si è verificata una sparatoria con diverse vittime e feriti. Secondo l’agenzia di stampa russa Ria Novosti, tre uomini avrebbero fatto irruzione dal piano terra, per poi aprire il fuoco e lanciare «una granata o una bomba incendiaria, che ha provocato un incendio».

Un corrispondente di Ria Novosti riferisce che le persone presenti nell’edificio avrebbero cercato di proteggersi sdraiandosi sul pavimento, dove sono rimaste per 15-20 minuti. In seguito molti di loro sarebbero riusciti a uscire dalla sala concerti.

Al momento si contano almeno 12 morti e 35 feriti.

Più di 30 squadre di ambulanze regionali e 20 di Mosca sono state inviate presso il municipio di Crocus, ha detto il Ministero della Salute della Regione di Mosca, riporta Ria Novosti.

Su X emergono i primi video dell’attentato. È possibile vedere l’incendio che è scoppiato nella sala concerti e uomini armati sparare all’interno dell’edificio.

Attentato ad un concerto a Mosca: aggiornamenti in tempo reale

L'evento è finito

20:38:50
Aumenta a 40 il conto delle vittime

L'FSB dichiara che sarebbero almeno 40 le vittime e 100 i feriti. 

Ria Novosti riporta che il tetto dell'edificio ha iniziato a crollare a seguito dell'incendio.

Marzo 22, 2024
Il ministro degli Esteri Antonio Tajani:

«Condanna verso ogni forma di terrorismo. Vicinanza nei confronti delle famiglie delle vittime. Non abbiamo al momento segnalazioni su italiani coinvolti»

Articoli Correlati